Sabato, 23 Ottobre 2021
A+ R A-

HALPHEN Fernand

Fernand HALPHEN, nato a Parigi il 18 febbraio 1872, ha studiato dal 1882 al 1892, sotto la direzione artistica di G. Fauré. Entrato poi al Conservatorio nella classe di E. Guiraud, poi di Massenet, ha ottenuto, nel 1905, la prima menzione di fuga e l'anno dopo il 2° gran premio di Roma, con una cantata intitolata “Mélusine”. I lavori principali di Halphen sono: una Sinfonia in 4 parti, eseguita a Parigi e a Monte-Carlo; una Suite d'orchestre, diversi Moceaux symphoniques, delle Melodie, una pantomima: Hagoseida; un balletto: Le Rèveil du Faune, un lavoro in un atto: Le cor fleuri, eseguito per la prima volta al teatro nazionale dell'Opéra-Comique il 10 maggio 1904. Nell'ambito della musica da camera, quest'autore ha pubblicato una Sonata per violino e pianoforte.

×
COOKIES

Questo sito non utilizza alcun cookies di profilazione.

Sono invece utilizzati cookies normali per la navigazione sul nostro sito.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.

Anche le informazioni inviate nel modulo contatti saranno strettamente private e non cedute a terzi per scopi pubblicitari o diversi.

AVVISIAMO TUTTI I VISITATORI CHE ARTEORGANISTICA.IT

NON EFFETTUA ALCUNA RICHIESTA DI DENARO VIA EMAIL.

EVENTUALI RICHIESTE FRAUDOLENTE SONO DA CESTINARE IMMEDIATAMENTE.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE